IN FINALE! Semifinale di ritorno Eastern Conference: NY Red Bull – Impact 1-2

 

usatsi_9659677

thumbnail_20161106_183635

Le interviste nello spogliatoio dopo lo storico accesso alla finale della Eastern Conference:

Biello:

Piatti:

Mancosu:

Per la prima volta nella sua storia e dopo averla solo sfiorata lo scorso anno, il Montreal Impact raggiunge la finale della Eastern Conference battendo alla Red Bull Arena i New York Red Bulls per 2-1, nella gara di ritorno delle semifinali di associazione.

Dopo questa storica qualificazione ci aspetta una finale tutta canadese contro il Toronto FC, con l’andata in programma martedì 22 novembre alle 20:00 allo Stadio Olimpico ed il ritorno al BMO Field il 30 novembre.

La cronaca della partita

Come previsto, i Red Bull hanno subito espresso un pressing asfissiante ad altissimo, che al 20′ minuto è sfociato nel calcio di rigore concesso da Baldomero Toledo per l’atterramento di Gonzalo Verón. La parata di Evan Bush, che ha deviato il tiro di  Sacha Kljestan è stata la svolta dell’incontro. Bush ha permesso alla squadra di rimanere in partita (si tratta del secondo rigore consecutivo neutralizzato,  dopo quello parato a Chris Wondolowski il 28 settembre scorso).

I Red Bull hanno giocato poi per lunghi minuti con un possesso di palla sterile e senza Kljestan toccato duramente al naso da Donadel, hanno cercato la via del gol senza pero’ riuscirci.

La ripresa

Il colpo di scena è arrivato al 51′, quando Piatti ha estratto dal cilindro un gol strepitoso, con un  tiro sotto la traversa che non ha lasciato scampo a Robles e che ha indirizzato la partita in maniera praticamente definitiva a favore della truppa di Mauro Biello. Inevitabilmente i Red Bull si sono riversati in avanti alla ricerca del gol che riaprisse la partita, che è arrivato ad opera Bradley Wright-Phillips ed in maniera un po’ rocambolesca al 77′. Con una squadra sbilanciata in avanti i Red Bull si sono esposti a numerosi contropiede che sono sfociati nel raddoppio all’ 85′, ancora ad opera di Piatti servito da Drogba, che ha definitivamente chiuso la pratica.

 

Formazione: Bush; Camara, Cabrera, Ciman, Oyongo; Oduro, Bernardello (Venegas 88′), Donadel, Bernier (Mallace 65′), Piatti; Mancosu (Drogba 80′)

A disposizione e non utilizzati: Kronberg; Toia, Lefevre; Shipp

Reti:
MTL – Piatti 51′
NY – Wright-Phillips 77′
MTL – Piatti 85′

Ammoniti:
NY – Felipe, McCarty e Kljestan
MTL – Bush, Ciman e Venegas

Per la finale della Eastern Conference l’Impacto affronterà il Toronto FC martedì 22 novembre alle 20:00 allo Stadio Olimpico. Il ritorno è in programma al BMO Field il 30 novembre.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal con una passione sfrenata per il calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca, agli incontri dell'Impact , nel campionato della Major League Soccer.

Pubblicato su Stagione 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: