1ª giornata: Whitecaps–Impact 2-3

Le fasi salienti dell’incontro (dal sito dell’Impact di Montreal)

Mauro Biello parte con il piede giusto, con una vittoria che è frutto di una tattica accorta e manovriera, condita da un contropiede micidiale in chiusura. In mezzo tanta roba, messa in bella mostra da un Ignacio Piatti in stato di grazia, un centrocampo ordinato con Alexander, Shipp e Donadel che hanno mostrato un’intesa molto incoraggiante e con Ontivero, molto attivo all’inizio che comprensibilmente si è un po’ spento alla distanza.

Nacho è stato straripante e devastante, ridicolizzando a piu riprese l’intera difesa dei Whitecaps, mentre Evan Bush (reattivo al limite dell’ incredibile), ha salvato il risultato in piu di un’occasione. Buona anche la prova di Oduro, marcatore della seconda rete.

Questa la ricetta della vittoria nell’esordio stagionale dell’Impact di Montreal, che mette 3 punti in cascina e che si prepara all’esordio casalingo di sabato prossimo contro i NY Red Bulls, che hanno assaggiato la medicina amara di Giovinco e del Toronto FC, che hanno rifilato due gol ai campioni uscenti della Eastern Division, nell’ultimo quarto d’ora di gioco.

Le interviste del post-partita (cortesia di Impact Media)

Continuano intanto le polemiche (dappertutto fuorchè in casa Impact), sulla conferma che  Drogba si sposterà con il suo preparatore per le prossime settimane a Sacramento, in vista della prima partita su erba naturale, in programma il 19 marzo a Dallas, quando la stella ivoriana potrebbe fare la sua prima apparizione sul campo. Sembra proprio che tutti abbiano un’ opinione su questa situazione. Una cosa è certa: se Drogba non vuole giocare sul sintetico, nessuno gli farà cambiare idea e in attesa di vederlo sul campo, è sembrato chiaro come la squadra sia in grado di cavarsela anche senza di lui (almeno per il momento) ed il patron Joey Saputo può dormire sonni tranquilli.

Formazione: Bush; Toia, Cabrera, Ciman, Oyongo; Alexander, Donadel (Mallace 56’); Ontivero (Jackson-Hamel 53’), Piatti, Shipp; Oduro (Camara 91’)

A disposizione e non utilizzati: Kronberg, Lefevre, Bekker, Tissot

Reti:
19’ – MTL –  Piatti
42’ – MTL – Oduro
45’ – VAN – Harvey
88’ – MTL – Piatti
93’ – VAN – Waston

Ammoniti
45’ – MTL – Oyongo
62’ – VAN – Bolaños
77’ – VAN – Aird

Il prossimo incontro è in programma sabato 12 marzo alle 16:00 sul sintetico dello Stadio Olimpico, contro i campioni in carica della stagione regolare New York Red Bulls

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal con una passione sfrenata per il calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: