Edizione Mondiale Brasile 2014 #2 – Ottavi di finale

delusione

Gli ottavi di finale sono completi e non ci si puo’ esimere dal guardarsi indietro e non parlare delle vittime eccellenti e delle sorprese della fase a gruppi di questo Mondiale brasiliano.

Partiamo dalle sorprese: nessuno avrebbe scommesso su un ottavo di finale tra Grecia e Costa Rica o di vedere l’Algeria passare il turno (facendo la storia di questa federazione, che fornisce da decenni talenti al calcio francese). Fatto sta’ che cosi’ va il calcio: quello che sembra scontato sulla carta non vale niente (o quasi) alla prova del campo.
E attenzione a Belgio, USA e Svizzera, vere e proprie mine vaganti del torneo.

Tra le squadre che hanno gia’ fatto le fatto le valige spiccano la Spagna, data all’inizio come ‘LA’ favorita, l’inghilterra, il Portogallo e naturalmente l’Italia. Aggiungiamo che tutte le squadre asiatiche sono rimaste fuori, cosi’ come la Russia di Capello, dalla quale magari ci si aspettava un po’ di piu’ e che gia’ da ora puo’ cominciare a preparare i Mondiali che giochera’ in casa nel 2018.

L’Italia, dopo aver illuso i propri tifosi contro l’Inghilterra, si è letteralmente sgonfiata contro Costarica e Uruguay, squadre cha hanno decisamente mostrato di avere piu’ fame, mordendo di piu’, in tutti i sensi…
Balotelli ha certamente deluso ma il resto della squadra non è stata da meno da meno. Si sono salvati secondo me solo Verratti, Darmian e Sirigu.
Le polemiche al ritorno dal brasile tra senatori e giovani non fanno certo onore ne agli uni ne agli altri e le dimissioni di Prandelli e Abete lasciano nel caos il calcio italiano. Il prossimo CT sara’ chiamato a ricostruire non solo la squadra ma anche l’atmosfera dello spogliatoio (e la credibilita’ della Nazionale stessa), in vista delle qualificazioni europee che cominciano in autunno.

Alcune considerazioni generali: si è quasi sempre visto un calcio aperto ed offensivo a parte alcune eccezioni evidenti dovute al gap tecnico (leggi Iran contro l’Argentina), anche se poi il risultato è stato determinato da un colpo del fuoriclasse di turno (Messi). Il caldo e l’afa hanno decisamente aiutato quelle squadre che sono piu abituate a giocare in questo clima (e i crampi a go-go lo dimostrano).
L’Olanda mi sembra la squadra da battere: si è qualificata a punteggio pieno, senza nessun problema e risolvendo il gruppo in maniera rapidissima. Attenzione alla Francia che si è dimostrata una squadra in ascesa senza i problemi dello spogliatoio di quattro anni fa’.
Il Brasile nel suo ruolo di favorito e giocando in casa non ha certo entuasiasmato: ha aspettato spesso le invenzioni di Neymar ed ha ricevuto un regalino sotto forma di un rigore inesistente la prima partita.
Un po’ meno bene hanno fatto a mio avviso la Germania e l’Argentina, che hanno giocato a sprazzi ma che rimangono comunque tra le favorite visti gli organici a disposizione.

Ai milioni di tifosi italiani sparsi in tutti il mondo resta la delusione dell’eliminazione (come nel 2010) e guarderemo gli altri, magari scegliendo una squadra per cui tifare.

Per consolarci seguiremo l’ultimo italiano rimasto al Mondiale: l’arbitro Rizzoli…

SABATO 28 GIUGNO
Belo Horizonte: Brasile-Cile
Rio de Janeiro: Colombia-Uruguay

DOMENICA 29 GIUGNO
Fortaleza: Olanda-Messico
Recife: Costa Rica-Grecia

LUNEDI’ 30 GIUGNO
Brasilia: Francia-Nigeria
Porto Alegre: Germania-Algeria

MARTEDI’ 1 LUGLIO
San Paolo: Argentina-Svizzera
Salvador: Belgio-Stati Uniti

La prossima edizione dello speciale per i Mondiali in occasione dei quarti di finale.

Annunci

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Pubblicato su Mondiali 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: