14a giornata: Vancouver Whitecaps – Montreal Impact

Untitled picture

Dopo la pausa di due settimane per la concomitanza della Coppa del Mondo in corso di svolgimento in Brasile, l’Impact affronta questa sera il Vancouver Whitecaps alla ripresa del campionato della MLS.

L’ultimo acquisto dell’Impact, il centrocampista iberico Gorka Larrea dovrebbe aggiugere profondità alla manovra d’attacco e lo spagnolo, che ha giocato 90 minuti in una partita del campionato riserve la scorsa settimana, sembra pronto a prendere le redini del centrocampo che verranno lasciate vacanti da Hernan Bernardello, in partenza per il Messico destinazione Cruz Azul.
“Sono molto felice di essere qui”, ha detto Larrea, che ha giocato otto stagioni in prima e seconda divisione in Spagna. “Penso che abbiamo una buona squadra, ma dobbiamo essere tatticamente piu’ compatti a centrocampo ed il mio lavoro sara’ quello di organizzare le giocate offensive”.
Matteo Ferrari, che dovrebbe essere di ritorno tra i titolari, ha dichiarato: “Abbiamo giocato alcune partite con le riserve e abbiamo aggiunto alcuni nuovi giocatori, quindi puo’ essere un nuovo inizio. L’anno scorso a questo punto della stagione eravamo primi in classifica e poi abbiamo vinto solo due volte nella seconda parte del campionato: vediamo cosa succedera’.
Siamo ultimi, ma abbiamo dimostrato che non è impossibile per noi essere competitivi per i playoff”.

Mancheranno sicuramente Marco Di Vaio e Justin Mapp che non sono partiti per la trasferta mentre Felipe, che per il momento è aggregato alla squadra, potrebbe essere lasciato di libero di tornare a Montreal in qualunque momento, visto che la sua compagna è sul punto di dare alla luce il loro primogenito.

Il Vancouver ha sostituito alcuni dei suoi veterani con giocatori giovani e veloci nelle posizioni d’attacco e che hanno ben figurato contro Toronto nella semifinale di Coppa.
La squadra è attualmente quinta nella Western Conference ed è imbattuta nelle ultime sette partite. Mancheranno sicuramente il difensore Beitashour, attualmente in Brasile con la nazionale Iraniana ed il capitano Demerit, che stara’ fuori almeno sei settimane per problemi ad un tendine.

A margine di tutto cio’, l’annuncio ufficiale (che era nell’aria da tempo), che l’Impact ha svincolato Nelson Rivas. Il 31enne sfortunatissimo difensore colombiano, non ha giocato una partita di regular season in MLS nelle ultime due stagioni a causa di infortuni, solo 11 partite nel 2012 mentre la scorsa stagione ha giocato solo la partita per i playoff MLS a Houston. Quest’anno Rivas ha giocato la prima partita della finale del Canadian Championship a Toronto, match in cui pero’ è stato sostituito dopo soli 2 minuti per l’ennesimo infortunio.

Calcio d’inizio alle 22:00 a BC Place e la partita sarà trasmessa su RDS e TSN 690.
L’Impact giocherà la sua prossima partita in casa questa domenica 29 giugno alle ore 19:30 contro Houston. In questa occasione il Club celebrerà la giornata multiculturale allo Saputo Stadium.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal con una passione sfrenata per il calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Pubblicato su Stagione 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: