6a giornata: Montreal Impact – Chicago Fire

Untitled picture

Nelle scorse settimane allenatore e giocatori hanno espresso una rassicurante tranquillita’ e fiducia nelle qualita’ della squadra e nell’analizzare cosa non va’. Non che i tifosi non siano d’accordo, ma a giudicare dai commenti sui social media, il tempo dei “se e dei “ma” deve ora lasciare lo spazio ai fatti, ed una vittoria a questo punto del campionato è assolutamente necessaria. In attesa di quella che sara’ l’ultima partita della stagione indoor, lo scambio di Wenger con McInerney ha galvanizzato il popolo dell’Impact, ma ha anche creato un diversivo nei confronti della stampa, che si è concentrata negli ultimi giorni piu’ sul nuovo acquisto che nel sottolineare la classifica deficitaria. Un elemento che pungolera’ inoltre l’orgoglio di Frank Klopas, sara’ quello di affrontare la sua ex squadra per la prima volta e questo potrebbe rivelarsi un vantaggio per l’Impact.

Con l’avvicinarsi dell’incontro crescono i dubbi sulla formazione che scendera’ in campo. Nessun reparto infatti é a questo punto definito. Vediamo in dettaglio la situazione.

Difesa – Dato per scontato che Perkins ci sara’, resta l’incertezza della presenza di Brovsky, sin qui messo da parte dal tecnico. Camara, nonostante la qualita’ del giocatore e l’impegno mai in discussione, non convince completamente come centrale e manca in maniera evidente qualcuno che sia piu’ rapido nei recuperi, alla luce del filtro troppo poroso del centrocampo. Probabilmente da escludere (a meno di sorprese dell’ultimo minuto), l’impiego di Rivas, anche se il colombiano é apparso in buone condizioni negli ultimi allenamenti. In questo scenario, Miller e Pierce sembrano destinati a scendere in campo.

Centrocampo – Per il sollievo dei tifosi, sembra pienamente recuperato capitan Bernier mentre per Bernardello permangono dubbi sulle condizioni della sua caviglia. Warner sara’ quindi (ancora una volta) sicuramente in campo. meno preoccupanti i leggeri dubbi sulle condizioni di Felipe; Mapp (il piu’ in forma al momento) e Romero saranno invece disponibili.

Attacco: il dubbio amletico sara’ quello di giocare o meno con due punte. Di Vaio e McInerney sono molto simili e potrebbero anche rischiare di pestarsi i piedi. Il tutto dipendera’ da come il neo arrivato avra’ digerito il traferimento. A giudicare dale interviste Jack Mac sembra pronto e in palla.
Della serie: “l’attacco é la miglior difesa”, vedremo se Klopas avra’ l’ardire di schierarli entrambi da subito o se invece optera’ per una staffetta.

Calcio d’inizio alle 16:00 allo stadio Olimpico, arbitrera’ Jose Carlos Rivero, al suo 21′ incontro nella MLS.

L’incontro sara’ trasmesso su TVA Sports e TSN690 ed il sottoscritto assicurera’ la consueta copertura su Twitter in diretta dalla tribuna stampa dello stadio.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Errore: assicurati che l'account Twitter sia pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: