5a giornata: Montreal Impact – New York Red Bulls 2-2

Untitled picture

Una partita con un primo tempo in cui l’Impact ha creato le occasioni migliori, numerose ma non sfruttate e che ha visto gli ospiti invece sfruttare le uniche due che sono loro capitate nella prima frazione di gioco. Insomma, la classica partita che dovresti vincere e che invece rischi di perdere (anche se immeritatamente). Lo splendido gol di testa di Felipe sancisce invece il 2-2 finale e l’Impact rimanda comunque ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria della stagione.

Servizio completo

La sorpresa iniziale é quella di vedere Bernier accomodarsi in panchina, a cui Klopas una volta di piu’ preferisce Warner. Sembra che al momento non vi siano altrernative (?)… In ogni caso il giocatore americano non sembra contribuire piu’ di tanto e si é trovato spesso fuori posizione, addirittura a volte piu’ avanzato dello stesso Di Vaio.
Nella conferenza nel dopo-partita il tecnico ha comunque reiterato la sua stima per il capitano ma ha anche aggiunto che lo giudica ancora in ritardo di condizione.
Il gol di Romero al 4′ arrivato dopo una bella combinazione con Felipe sembra mettere in discesa la partita per l’Impact che continua ad attaccare senza pero’ riuscire a mettere a segno la seconda marcatura.
Come spesso succede nel calcio, con avversari che giocano in contropiede, i Red Bulls segnano due gol nel giro di pochi minuti.
Al 30′ Steel brucia in velocita Miller e batte a rete sguarnita su cross di Sam dalla sinistra a cui Pierce lascia colpevolmente troppo spazio. Il raddoppio di arriva 3 minuti dopo ad opera di Luyindula innescato da Steel, che raccoglie un passaggio avventato verso il centro di Marco Di Vaio in fase di ripiegamento a centrocampo.
Nel secondo tempo al 46′ un calcio di rigore fischiato per un fallo in area di Ferrari su Wright-Philips potrebbe chiudere la partita per gli ospiti, ma il tiro di Luyindula si stampa sul palo. L’Impact coninua a creare occasioni senza pero’ concretizzare fino al 60′, quando arriva la splendida rete di testa di Felipe su cross di Mapp (rete #100 dell’Impact nella MLS). Nei 30 minuti finali si assiste alla solita girandola di sostituzioni ma la il punteggio non cambia, ed entrambe le squadre continuano la loro stagione alla ricerca della prima vittoria.

Ha arbitrato Petrescu davanti a 24.071 spettatori.

Formazione: Perkins, Pearce, Camara, Ferrari, Miller, Bernardello (Bernier 72’), Warner, Mapp, Felipe (Gonzalez 90’), Romero (Smith 85’), Di Vaio

A disposizione e non utilizzati: Bush, Brovsky, Ouimette, Mallace

Reti:

Romero MTL 5’
Steele NYRB 31’
Luyindula NYRB 34’
Felipe MTL 59’

Il prossimo incontro é in programma sabato prossimo contro il Fire di Chicago di nuovo allo Stadio Olimpico e sempre alle 16:00.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Errore: assicurati che l'account Twitter sia pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: