25a giornata: Montreal Impact – DC United 2-1

Untitled picture

Servizio completo con le interviste a Marco Schallibaum, Felipe e Di Vaio.

Una doppietta di Marco Di Vaio, al 43’ed al 83′ minuto (e che si e’ meritato un’ altra standing ovation), ha permesso all’ Impact di superare ieri sera il DC United e di risalire al terzo posto in classifica.
Un primo tempo di qualita’ e giocato a ritmi elevati soprattutto nel primo quarto d’ora, con svariate occasioni per passare in vantaggio per la squadra di casa non sfruttate adeguatamente, ed una per gli ospiti, sventata da Perkins e poi seguita dal primo gol di Di Vaio in chiusura dei primi 45 minuti. La ripresa ha ricalcato il copione della prima frazione che ha visto pero’ il DC United pareggiare in maniera alquanto inaspettata all’ 81mo. Due minuti dopo Di Vaio ristabiliva le distanze con un gol da bomber di razza e che fissava il risultato sul 2-1.

Un Felipe brillante e che sembra finalmente tornato ai livelli della scorsa stagione, Bernier e Bernardello che hanno presidiato il centrocampo senza andare mai in affanno, Perkins in evidenza con un’ altra prova impeccabile, fanno ben sperare per il rush finale della stagione ma anche per la prova di Champions League mercoledi’ prossimo in Guatemala. E’senza dubbio una vittoria che conta moltissimo a livello di classifica ma ancor di piu’ per il morale. Anche il pubblico, che ha riempito a piena capacita’ lo stadio Saputo, ha fatto la sua parte sostenendo la squadra in maniera incessante per tutta la gara.

La formazione: Perkins, Brovsky, Nesta, Ferrari, Camara, Bernardello (Warner 72’), Bernier, Andrés Romero, Felipe (Nyassi 82’), Mapp, Di Vaio (Paponi 89’)

A disposizione: Bush, Tissot, Arnaud, Smith

Arbitro: Elfath

Spettatori: 20.801

Reti: Di Vaio MTL al 43′ e 83′, Doyle DC 81′.

Ammoniti: De Rosario DC, Thorrington DC, riley DC e Bernier MTL per gioco falloso, Romero MTL per proteste e Di Vaio MTL per essersi sfilato la maglia dopo il secondo gol.

Al 75′ sono stati espulsi entrambi i tecnici per essere quasi venuti alle mani dopo un fallo di Riley che su un contrasto areo e’ saltato in maniera scomposta, scaraventato Mapp contro una telecamera. Per Schallibaum si tratta della terza espulsione in questa stagione.

L’ Impact torna in campo mercoledi 21 agosto alle 22:00 in Guatemala contro l’ Heredia, per la seconda giornata della fase a gruppi della Champions League della Concacaf.

Il prossimo in contro per la regular season e’ in calendario sabato prossimo 24 agosto in casa alle 19:00 contro Houston.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Errore: assicurati che l'account Twitter sia pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: