23a giornata- Montreal Impact – Chicago Fire

Untitled picture

Molti i motivi d’interesse per la partita di oggi al Saputo Stadium, primo fra tutti il sicuro esordio di Ignacio Piatti con la maglia dell’Impact, atteso da mesi dai tifosi e considerato come il giocatore che potrà permettere un salto di qualità alla squadra, in una stagione decisamente avara a livello di risultati. Piatti si è schermito durante le interviste di giovedi, dicendo di non considerarsi come il salvatore della patria ma piuttosto come un giocatore che cercherà di aiutare sul campo il Club. Personalmente sono sicuro che non deluderà ma ci vorrà sicuramente un periodo di adattamento, come lo stesso giocatore mi ha confermato.

Qui la sua intervista di giovedi scorso:

Contemporaneamente all’arrivo di Piatti è scattato tra gli addetti ai lavori e tifosi il ‘toto-escluso’, volto principalmente ad identificare colui che sarà sacrificato per far posto al gaucho argentino. Premesso che sarebbe ingiusto fare un nome senza conoscere le considerazioni dello staff tecnico dopo l’allenamento a porte chiuse di ieri, è chiaro che il fatto che Piatti sia un centrocampista offensivo che predilige la fascia sinistra, restringe praticamente a due i giocatori che gioco-forza potrebbero farne le spese. A meno che Klopas non decida a sorpresa di cambiare completamente assetto alla squadra e di giocare con una difesa a tre per fare spazio al giocatore argentino in avanti (cosa comunque altamente improbabile). Una considerazione comunque non indifferente è che la squadra ha bisogno di metabolizzare rapidamente il nuovo arrivo in maniera da fornire una solida prestazione mercoledi prossimo in Champions League in El Salvador contro il CD FAS, competizione che con il possibile approdo ai quarti, rappresenta ormai l’unico obiettivo ancora raggiungibile della stagione, partita a cui seguirà sabato 23 agosto l’impegno molto ravvicinato a New York contro Thierry Henry e compagni.

Altro motivo per cui questa partita potrebbe rappresentare una svolta è la presenza degli ex, primo fra tutti il tecnico Frank Klopas. Visto il precedente di aprile non c’è troppo da stare allegri e gli ospiti sono imbattuti in campionato da tre partite, inclusa la vittoria proprio contro i NYRB domenica scorsa, anche se sono reduci da una bruciante sconfitta con punteggio tennistico mercoledi scorso in Open Cup per 6-0 contro Seattle.
Certo è che bisogna assolutamente mettere fine alla striscia negativa di 7 sconfitte consecutive. Ed i giocatori lo sanno.

Arbitrerà Kevin Stott, calcio d’inizio al Saputo Stadium alle 18:30.
La partita sarà trasmessa su TSN2, RDS2 e CJAD800.

Annunci

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: