31a giornata: Chicago Fire – Montreal Impact 2-2

Untitled picture

Un gol di Maxim Tissot all’ 87° ha permesso agli uomini di Marco Schallibaum di pareggiare 2-2 contro il Chicago Fire ed uscire cosi’ indenni e con un preziosissimo punto dal Toyota Park, dopo partita che non e’ stata certo entusiasmante. Con soli cinque incontri ancora da disputare nella stagione regolare, la squadra mantiene il terzo posto nella Eastern Conference con 46 punti in 29 partite dietro i New York Red Bulls (52 punti, 31 partite) e Sporting Kansas City (48 punti, 30 partite).
I Bleus sono passati in vantaggio al 25°, quando Davy Arnaud ha innescato centralmente Marco Di Vaio che ha controllato il pallone in mezzo a due difensori ed ha trafitto con un preciso rasoterra l’incolpevole Johnson, mettendo cosi’ a segno il suo 19° gol in campionato.
Mike Magee ha risposto per le rime, di rapina al 57° e addirittura raddoppiando al 73°, depositando il pallone nella porta sguarnita dopo aver vistosamente strattonato Perkins, che pero’ si era avventurato in un goffo e improbabile drbbling al limite dell’ area. Chiaramente il gol avrebbe dovuto essere annullato, ma si sa’ quanto gli arbitri della MLS siano efficacy ultimamente… Magari se il quarto uomo, da 60 metri e dopo aver visto il replay sullo schermo gigante dello stadio avesse… Bah, meglio lasciar perdere… Vancouver docet…
Mcgee ha anche spedito contro la traversa un calcio di rigore 5 minuti dopo. Il penalty avrebbe potuto senza dubbio chiudere i giochi, ma come spesso succede nel calcio, ad un gol sbagliato corrisponde un gol subito e la regola e’ stata applicata alla perfezione da Tissot che aveva sostituito Wenger al 67°, ed ha castigato i padroni di casa nei minuti conclusivi dell’ incontro. Notevole la percussione centrale di Arnaud da cui e’ scaturito il gol di testa del giovane difensore, che ha timbrato il cartellino con il suo primo gol in assoluto nella MLS.

Arbitro: Armando Villarreal

Spettatori: 18.173

Formazione: Perkins, Brovsky, Lefèvre, Ferrari, Camara; Warner (Paponi 76’), Bernier, Arnaud, Wenger (Tissot 67’), Mapp (Romero 71’), Di Vaio

A disposizione: Bush, Ouimette, Pisanu, Nyassi

Reti: Di Vaio 25’ MTL, Magee 57’ e 73’ CHI, Tissot 87’ MTL

Ammoniti: Arnaud MTL, Pause e Magee CHI, tutti per gioco falloso

Prossimo incontro: venerdi 4 ottobre alle 20:30 al BBVA Compass Stadium contro Houston.

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Tagged with: , , , , , , , ,
Pubblicato su Stagione 2013

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Errore: assicurati che l'account Twitter sia pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: