24a giornata: New York Red Bulls – Montreal Impact 4-2

Visti i precedenti, non è che sia stata completamente una sorpresa vedere Thierry Henry andare a segno, ma i due gol del francese che in meno di 15 minuti ha ribaltato la situazione, hanno permesso al New York Red Bulls di piegare la resistenza dell’Impact imponendosi col risultato finale di 4-2. Sembra proprio che il giocatore francese prediliga l’Impact come bersaglio e come detto giustamente da Frank Klopas alla fine dell’incontro (commentando un risultato forse troppo severo per la propria squadra), “I grandi giocatori fanno la differenza”.

Nonostante un inizio arrembante dei padroni di casa è l’Impact a passare in vantaggio, con un gol di Duka in contropiede al 37′ del primo tempo, ma si è visto chiaramente che con lo scorrere dei minuti, il peso delle 3 partite e delle trasferte che la squadra montrealese ha affrontato in otto giorni si faceva sentire.
L’Impact ha comunque mostrato carattere sul 3-1, accorciando le distanze con bel gol di Romero su azione personale e tenendo botta, almeno fino a quando le gambe hanno retto. A livello di classifica, questa partita era molto piu’ imporante per il NYRB che per l’Impact e vedremo ora con che formazione gli americani affrontarenno la partita di Champions League che dichiaratamente è un obiettivo secondario.

Di sicuro i tifosi dell’Impact non spargeranno troppe lacrime quando Henry si ritirera’ come annunciato, alla fine della stagione in corso.

Formazione: Bush, Camara, Lefèvre, Ferrari, Krol (Jackson-Hamel 81), Mallace, Felipe, Romero, Duka, Piatti (Tissot 69), McInerney (Di Vaio 62)

A disposizione e non utilizzati: Perkins, Ouimette, Bernier, Nakajima-Farran

Reti: Duka MTL 37’, Henry 53’, 67’ e Wright-Phillips 75’, 90′ NY, Romero 79’

Il prossimo incontro vedra’ l’Impact di nuovo in azione al Saputo Stadium sabato prossimo 30 agosto alle 19:30, contro Columbus.

Annunci

Giornalista radiofonico ed informatico, residente a Montreal e appassionato di calcio, giocato e parlato. Inviato della radio italiana di Montreal CFMB 1280, www.cfmb.ca agli incontri dell'Impact nel campionato della Major League Soccer.

Pubblicato su Stagione 2014
One comment on “24a giornata: New York Red Bulls – Montreal Impact 4-2
  1. Salvador ha detto:

    First, you go where the ownership and the stdaiums are: And Atlanta, St. Louis, Miami, Las Vegas and a host of other cities have been incomplete in those areas.Second, what the NW has shown is that local rivalries (be they within a city or within a region) can massively grow the game here in the US.I too would like to see soccer in the SE (it’s a desert right now). I’d like to see more in the mid-west. But bottom line: you put teams where they’ll succeed. And the first two requirements for success are the right stadium (size and location) and the right owners (big pockets, in it for the long hall, don’t see MLS as just another league).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: