Impact – NY Red Bulls 1-2

Sabato, 19 maggio 2012, Stadio Saputo di Montreal

Interviste:

Jesse Marsch  Nick de Santis  Matteo Ferrari  Nelson Rivas  Felipe

Partita col sapore di rivincita per l’Impact sabato sera, che non ha sicuramente dimenticato il bruciante 5-2, quando Thierry Henry ando’ segno per ben tre volte. Henry e’ pero’ questa volta assente per l’infortunio alla coscia patito qualche settimana fa.

Mancava Camara dalla formazione iniziale dei padroni di casa, mentre ha fatto il suo debutto in attacco Miguel Montano, di ritorno dopo il prestito al Seattle Sounders.

Pressing deciso dei Red Bull che esagerano anche con qualche entrata fin troppo dura come al 4′ minuto quando Palsson viene ammonito per un interveno a martello su Rivas. Bella conclusione al volo di Niassy al quarto d’ora, messa in angolo da Meara. Sul calcio d’angolo successivo Rivas in elevazione non inquadra la porta.

Calcio di rigore generoso al 20′ per un fallo di mano di Holgersson e gol di Corradi con un tiro secco e angolato alla destra dell ‘estremo difensore del NY. Esitazione della difesa di casa che per poco non costa il pareggio al 24′ con la palla che danza pericolosamente vicino allla linea di porta. Pareggio sempre su rigore al 37′ concesso su segnalazione del guardalinee, tra l’incredulita’ generale e trasformato da Cooper, per un tocco di mano parso ai piu involontario. Primo tempo che si chiude con il risultato di 1-1.
La ripresa comincia con un tiro di Linpere dal limite ben parato da Ricketts e un contropiede sempre dei Red Bulls con tiro in diagonale di Cooper che sfila sul fondo alla destra dell’estremo difensore dell’Impact.

Espulsione di Palsson al 57′ per doppia ammonizioe per fallo su Montano. Occasionissima per Ferrari due minuti dopo che pero’ spara alto da posizione favorevole. Bel colpo di testa in corsa ancora di Montano al 62′ che sfila fuori di poco alla sinistra di Meara e palo clamoroso di Felipe subito dopo con Montano che non riesce a ribadire in rete. Bella girata al volo di Corradi pero troppo centale che finisce tra le braccia del portiere dei Red Bull.

Fase decisamente interessante della partita e altra ammonizione au danni di per fallo su Felipe. Red Bulls che faticano ad uscire dalla loro meta campo ma quando lo fanno al 67′ vanno in gol con Richard che riprende una respinta di Ricketts su tiro-cross di Miller.
Prova a rimediare allo svantaggio Jesse Marsch che opera la prima sostituzione al 72′ col chiaro intento di mettere sotto pressione la difesa ospite. Uscita avventurosa di Ricketts un minuto dopo che per fortuna non causa danni. Un tiro di Niassy al 90′ ed un calcio d’angolo nei minuti di recupero non sortiscono pero’ l’effetto sperato e l’Impact deve registrare la prima sconfita casalinga.

Reti:
MTL Bernardo Corradi 22′ (R)
NY   Kenny Cooper 37′
NY   Dane Richards 67′

Formazione dell’ Impact:
Ricketts, Brovsky, Wahl, Ferrari, Rivas (Wenger 72’); Felipe, Warner (Braun 84’), Nyassi, Arnaud (C); Corradi (Neagle 80’), Montano

Arbitro : Ismail Elfath

Tagged with: , , ,
Pubblicato su Stagione 2012

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Errore: assicurati che l'account Twitter sia pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: